6 febbraio 2017

Una parola dannosa.

Il termine razza, inizialmente era utilizzato in ambito zootecnico, nel mondo degli allevatori di cavalli e, soprattutto, per indicare le varietà di animali domestici. Poi… fu l’inizio di una sequela di equivoci, dal momento in cui il termine passò da un contesto di selezione artificiale a quello di selezione naturale. Quest’ultima svolge un ruolo simile a quello della selezione artificiale operata dagli allevatori, ma non identico. Infatti, in natura non c’è una mente umana a pilotare gli incroci, l’ambiente non segue alcuno standard né si preoccupa delle nostre classificazioni … solo pressioni selettive dettate da contesti ecologici diversi … Tuttavia l’uso del termine razza, ancorché inappropriato, ha pervaso la storia dell’antropologia per un paio di secoli. In pieno Illuminismo, era semplicemente un modo per denotare gruppi di popolazioni accomunate da un certo numero di caratteristiche. Più tardi, però, soprattutto nell’Ottocento positivista, si spinse oltremisura portando a distinguere tra razze superiori e razze inferiori … Divenne un mezzo per catalogare la diversità, legittimare il colonialismo, lo schiavismo e varie forme di persecuzione. Alla fine, dal razzismo colonialista dell’Ottocento alle degenerazioni del Novecento, come il nazismo, i campi di sterminio e altri deliri totalitari, il passo è stato breve. Da questo punto di vista, gli antropologi portano la responsabilità di essersi prestati con le loro classificazioni ad avallare il razzismo … Nel tentativo di comprendere l’inestricabile intreccio della variabilità umana, hanno cercato di mettere ordine con classificazioni più diverse (tanto che ciascun antropologo aveva la sua) … ma il loro programma di ricerca dell’antropologia razziale, che era fallito in partenza, ha solo aggiunto tanto disordineOggi, il concetto di razza non ha posto in antropologia … è un termine molto inappropriato.
(Giorgio Manzi --- Un termine molto inappropriato … da Le Scienze- Settembre 2016 ---)

Nessun commento:

Posta un commento

Medicina alternativa 2

Uno degli aspetti più attraenti delle terapie alternative è che il paziente deve partecipare al processo di guarigione , che molto dipende ...