9 settembre 2015

Riflessione necessaria.

Nell'articolo 3 della nostra carta costituzionale compare il termine razza. Ma ha ancora senso alla luce delle recenti scoperte di genetica e genomica? La scelta di tale termine era in linea con i tempi nell'Italia del 1947 … Ma da allora, molto è cambiato nella scienza come nella società … Il concetto di razza non descrive adeguatamente la distribuzione della diversità umana, perché veicola un’idea di strutturazione della diversità genetica umana che non ha base scientifica … infatti, la diversità davvero ridotta, che si osserva nella nostra specie non può essere descritta usando poche e semplici etichette … Diversità, come il colore della pelle, sono il risultato di adattamenti all'ambiente a livello di specifici geni e non hanno nessuna relazione con capacità cognitive, comportamenti sociali o qualità morali … Rimuovere ogni riferimento a una visione razziale della diversità umana dal documento è sicuramente importante per la sua valenza simbolica e, soprattutto, toglierebbe forza e legittimità a un termine che veicola pregiudizi sotto un travestimento pseudo-scientifico.
(Giovanni Destro Bisol & Maria Enrica Danubio --- Razze umane e Costituzione ... da Le Scienze- Marzo 2015 ---)

Nessun commento:

Posta un commento

Medicina alternativa 2

Uno degli aspetti più attraenti delle terapie alternative è che il paziente deve partecipare al processo di guarigione , che molto dipende ...