1 febbraio 2016

Scatto decisivo (prima parte)

I nostri progenitori iniziali (che si separarono dagli antenati degli scimpanzé e dei gorilla, circa 6-10 milioni di anni fa) sarebbero stati classificati come un’altra specie di scimmie antropomorfe, ma tre mutamenti successivi ci portarono sulla strada dell’umanità. Il primo di questi cambiamenti si verificò circa 4 milioni di anni fa: i nostri antenati camminavano abitualmente eretti sui due arti posteriori, mentre gorilla e scimpanzé camminano eretti solo occasionalmente (di solito procedono a quattro zampe). Il portamento eretto liberò gli arti anteriori dei nostri progenitori, che poterono servirsene per altri scopi (in particolare, per la fabbricazione di utensili). Il secondo cambiamento avvenne circa 3 milioni di anni fa, quando la linea geologica si divise in (almeno) due specie distinte del genere Australopithecus (scimmia australe): robustus (ominide dal cranio robusto e dai denti molari molto grossi, che si suppone mangiasse cibi assai fibrosi) e africanus (ominide dal cranio meno massiccio e dai denti piccoli, che si suppone onnivoro). L’africanus si evolse dando origine a una specie dal cranio più voluminoso denominata Homo habilis … Il terzo (circa 2,5 milioni di anni fa) ed ultimo dei grandi mutamenti che cominciarono a rendere i nostri progenitori più umani e meno scimmieschi fu l’uso regolare di utensili in pietra … Anche lo scimpanzé comune usa utensili, a volte in pietra, ma non in numero sufficiente da riempire il suo ambiente … Attorno a 1,7 milioni di anni fa, Homo erectus … L’Australopithecus robustus scomparve circa 1,2 milioni di anni fa, forse perché non in grado di competere con l’Homo erectus, dato che quest’ultimo era onnivoro, usava utensili e aveva un cervello più grande, quindi una maggiore efficienza nel procurarsi anche i vegetali da cui il suo fratello robustus dipendeva … Dopo l’estinzione degli australopitechi l’Homo erectus rimase l’unico protouomo sulla scena africana … Attorno a 500 mila anni fa una parte dei nostri progenitori avevano un aspetto abbastanza simile al nostro (Homo sapiens) … la maggiore capacità cranica dei primi membri della specie Homo sapiens non ebbe alcun effetto vistoso sul loro modo di vita … in effetti l’unico progresso importante fu forse il controllo del fuoco …
(Jared Diamond --- Il terzo scimpanzé ---)


Nessun commento:

Posta un commento

Medicina alternativa 2

Uno degli aspetti più attraenti delle terapie alternative è che il paziente deve partecipare al processo di guarigione , che molto dipende ...