8 aprile 2016

L'arte è...

Che cosa intendeva, esattamente, Picasso quando disse: “L’arte è una bugia che insegna a vedere la verità” …  È lecito chiedersi se esistano gli universali artistici? Cioè, è possibile rinvenire dei principi o delle leggi universali che trascendano i confini e gli stili delle singole civiltà? … L’arte è la suprema celebrazione dell’individualità e dell’originalità umane, il supremo antidoto contro l’azione livellatrice della scienza … È chiaro che senza cultura non ci sarebbero differenti stili artistici. Ciò non significa però che l’arte sia del tutto soggettiva e arbitraria o che non esistano leggi universali … Oggi tutti sanno che l’arte non ha niente a che vedere con il realismo … Posso scattare una foto che riproduce con perfetto realismo il mio gatto, ma nessuno me la pagherà un centesimo. No, l’arte non c’entra con il realismo, anzi, è l’esatto opposto: è volutamente iperbole, esagerazione, distorsione della realtà intesa a procurare alla mente sensazioni piacevoli. Certo, non è solo questo. Non basta infatti prendere un’immagine e stravolgerla a caso per produrre arte. La distorsione dev'essere legittima. Il problema allora diventa: quando è ammessa? Quali sono le leggi? … Perché gli esseri umani creano e ammirano l’arte? Secondo Steve Pinker (docente canadese di psicologia), la gente acquista opere d’arte perché sono segno di ricchezza con cui trasmettere il messaggio “Possiedo un Picasso, quindi aiutami a diffondere i miei geni con te” … Secondo altri, l’arte si è evoluta come simulazione virtuale di una realtà (la prossima caccia al bisonte o un imminente incontro amoroso) … cioè si attivano molti degli stessi circuiti neurali che si attivano quando si compie l’azione vera e propria e questo ci permette di provare gli scenari con una simulazione interna, senza spendere l’energia e senza correre i rischi impliciti nell'azione vera. 
(Vilayanur S. Ramachandran --- Che cosa sappiamo della mente ---)

Nessun commento:

Posta un commento

Medicina alternativa 2

Uno degli aspetti più attraenti delle terapie alternative è che il paziente deve partecipare al processo di guarigione , che molto dipende ...