3 dicembre 2015

Comunicazione biochimica.

Più del 99% delle specie (animali, piante, funghi, microrganismi) affida la comunicazione tra i propri membri esclusivamente, o quasi, ai feromoni (sostanze chimiche prodotte da ghiandole esocrine) … Noi, invece, dal punto di vista chemiosensoriale (sensi chimici) siamo del tutto inetti … I feromoni non sono soltanto trasmessi nell'aria e nell'acqua (perché altri individui li colgano) ma sono puntati con precisione verso bersagli specifici … Per attrarre il maschio giusto, la molecola di feromone non deve essere soltanto potente, ma deve anche possedere una struttura in qualche modo rara, così da rendere altamente improbabile l’eventualità di attrarre un maschio di un’altra specie o, peggio ancora, un predatore … Le formiche sono forse, sulla Terra, le più avanzate tra le creature con una comunicazione feromonale. Sulle antenne hanno più recettori sensoriali, olfattivi e di altro genere, di qualsiasi altro tipo di insetti conosciuto … Anche le piante, di alcune specie, comunicano mediante feromoni … Una pianta attaccata da un nemico temibile (batteri, fungo o insetto) sopprime l’invasore liberando sostanze chimiche, alcune delle quali volatili. Le sue vicine le annusano e mettono in atto la stessa risposta difensiva, benché non sia ancora direttamente sotto attacco … Perfino i batteri organizzano la propria vita con una comunicazione di tipo feromonale … Noi come specie, siamo troppo grossi per comprendere la vita degli insetti e dei batteri senza compiere uno sforzo mirato … Le grandi dimensioni e il bipedismo sollevarono la testa dei nostri antenati più in alto di quella di qualsiasi altro animale … Per comunicare i nostri predecessori dovettero usare il canale uditivo/visivo, perché qualsiasi altro canale, compreso quello dei feromoni, sarebbe stato troppo lento. In sintesi, le stesse innovazioni evolutive che ci resero dominanti sulle altre forme di vita finirono anche per indebolirci dal punto di vista delle capacità sensoriali. Ci resero in larga misura inconsapevoli di quasi tutte le altre forme di vita presenti, che abbiamo continuato sconsideratamente a distruggere.
(Edward O. Wilson --- Il significato dell’esistenza umana ---)

Nessun commento:

Posta un commento

Medicina alternativa 2

Uno degli aspetti più attraenti delle terapie alternative è che il paziente deve partecipare al processo di guarigione , che molto dipende ...