22 dicembre 2015

Proprietà emergente.

L’essere coscienti costituisce una proprietà emergente. Ovviamente, non soltanto l’uomo ha una coscienza, ma anche altri esseri viventi. Tuttavia, quando si percorre a ritroso la catena evolutiva, la complessità dell’organismo e della sua attività neurale diminuiscono, sicché si ha ragione di ritenere che diminuisca anche la complessità della coscienza … Una molecola di materia inorganica in movimento non possiede mente o coscienza, ma possiede una piccola porzione di Mind-stuff (sostanza mentale). Negli organismi viventi in cui le molecole si combinino a formare un qualche tipo, anche rudimentale, di sistema nervoso, gli elementi di Mind-stuff si combinano in maniera corrispondente a formare la sensibilità e, qualora sia presente un cervello sufficientemente evoluto, la coscienza … L’universo consiste interamente di Mind-stuff. Una parte di questo si organizza nella forma complessa delle menti umane, che contengono rappresentazioni imperfette del Mind-stuff, come uno specchio che riflette la propria immagine in un altro specchio. Questa rappresentazione imperfetta è ciò che chiamiamo universo materiale … La materia è un’immagine mentale nella quale il Mind-stuff è la cosa rappresentata. La ragione, l’intelligenza e la volontà sono proprietà di un complesso costituito da elementi che, in se stessi, non sono né razionali, né intelligenti, né coscienti.
(William Kingdom Clifford --- Etica, scienze e fede ---)

Nessun commento:

Posta un commento

Medicina alternativa 2

Uno degli aspetti più attraenti delle terapie alternative è che il paziente deve partecipare al processo di guarigione , che molto dipende ...