10 febbraio 2016

Emozioni condivise?

Molti di noi sono convinti di riconoscere emozioni in altre specie e ritengono che avvenga anche il contrario, ma la realtà è più incerta … Negli animali, nelle loro espressioni e comportamenti, crediamo di riconoscere le stesse emozioni che noi esprimiamo per esempio con le pieghe dei nostri volti. A volte però capita anche l’opposto, cioè ignoriamo i problemi di un animale, se l’animale non li esterna … Non è affatto detto che un’emozione da noi attribuita a un individuo di un’altra corrisponda effettivamente con quello che sente quell'animale. Come non è affatto detto che un animale possa provare le nostre emozioni … Quello che si vede non è per forza quello che si sente … Poiché si tratta di esperienze soggettive, non abbiamo modo di chiederne conto agli altri animali e quindi di sapere se provano qualcosa in modo consapevole. Questo non vuol dire che gli animali siano per forza ignari dei propri turbamenti: significa soltanto che è difficile domandarglielo … Questo capirsi un po’ con le espressioni delle emozioni è forse all'origine di equivoci come l’idea che i cani sentano misteriosamente l’umore dei padroni. In realtà i cani hanno semplicemente imparato a riconoscere la faccia allegra o triste e ad associarla alle conseguenze: usciamo a giocare? No, faccia triste, oggi niente passeggiata … L’empatia è la capacità di riconoscere le emozioni di un altro individuo, di condividerle e sentirle come proprie. Negli esseri umani è una funzione assai sviluppata … L’empatia ci fa sentire buoni e giusti, e ci piace credere che sia diffusa negli altri animali … L’interesse è cresciuto in seguito alla scoperta dei neuroni specchio, ossia le cellule che si attivano sia quando un individuo compie un’azione, sia quando osserva un altro individuo compiere la stessa azione … Siamo emotivamente attratti dagli animali … e crediamo di saper riconoscere e interpretare le emozioni degli animali, ma non è detto che turbamenti che in apparenza somigliano ai nostri abbiano in loro lo stesso significato.
Giorgio Vallortigara & Lisa Vozza --- Ambiguità animali ... da Le Scienze- Dicembre 2015 ---)

Nessun commento:

Posta un commento

Medicina alternativa 2

Uno degli aspetti più attraenti delle terapie alternative è che il paziente deve partecipare al processo di guarigione , che molto dipende ...