4 maggio 2016

Informazione, ordine, entropia.

Se definiamo l’informazione (relazione tra due dati, elaborazione di più dati, scambio di conoscenza) in termini di ordine e calcoliamo la quantità di informazione che il nostro pianeta può contenere, scopriamo che il disco fisso Terra è quasi vuoto, malgrado miliardi di anni di vita e migliaia di cultura umana … L’informazione cresce nel tempo, ma fa fatica, per l’ostilità dell’universo nei confronti dell’emergere dell’ordine. Il secondo principio della termodinamica (l’entropia di un sistema isolato, non in equilibrio termico, tende a crescere nel tempo, per cui, per esempio, il calore, che è energia termica, fluisce sempre da un corpo più caldo a uno meno caldo e mai in direzione contraria) impone al nostro universo una tendenza naturale verso la scomparsa dell’ordine e questo movimento dall'ordine verso il disordine è noto come crescita dell’entropia (indica il grado di disordine di un sistema) … Ma se pensiamo a sistemi altamente organizzati (cellula, corpo umano, sistema economico), essi sfidano la crescita dell’entropia fisica che governa l’universo … L’hard disk terrestre è più pieno oggi di quanto non lo fosse ieri o un miliardo di anni fa. In parte, è più pieno a causa della comparsa della vita, infatti la biomassa (la sostanza vivente) contiene una grande quantità di informazione. Ma la crescita dell’ordine sulla Terra deriva anche dalla produzione di informazione culturale … Per contribuire alla crescita dell’informazione occorre creare reti, anche sociali e professionali … Ma l’abilità delle reti umane di creare informazione è strettamente vincolata, limitata  da fattori storici, istituzionali e tecnologici. Le barriere linguistiche, per esempio, frazionano la nostra società globale e restringono la nostra abilità di collegare esseri umani nati in parti distinte del globo. Le forze tecnologiche possono contribuire a ridurre queste barriere. La diffusione del trasporto aereo e delle comunicazioni a distanza ha ridotto il costo di queste interazioni, permettendoci di formare reti altamente globali e in grado di aumentare la nostra capacità di elaborare informazione … Questo esperimento mentale (esperimento concettuale, non realizzabile nella pratica) ci dice che sebbene l’universo sia ostile nei confronti dell’ordine (come già detto, l’entropia tende sempre ad aumentare), l’informazione cresce nel tempo. L’umanità è in parte responsabile della crescita dell’informazione sulla Terra, ma la nostra capacità di creare ordine ha tuttora forti limiti.
(César A. Hidalgo --- Pianeta hard disk ... da Le Scienze- Gennaio 2016 ---) 

Nessun commento:

Posta un commento

Medicina alternativa 2

Uno degli aspetti più attraenti delle terapie alternative è che il paziente deve partecipare al processo di guarigione , che molto dipende ...