16 febbraio 2016

Care bevande vi adoro, ma … (prima parte)

Il vino non è un prodotto naturale: la natura non fa il vino … Ogni anno in Italia muoiono circa 25.000 persone per malattie causate dall'alcol, senza contare i circa 2.500 decessi per incidenti dovuti all'alcol … Il vino è il prodotto della fermentazione (processo ossidativo anaerobico che trasforma gli zuccheri in alcol etilico e anidride carbonica, grazie all'azione di microrganismi) dell’uva (il mosto, liquido ottenuto dalla pigiatura e spremitura dell’uva) ad opera di saccaromiceti (funghi unicellulari) che promuovono la trasformazione del glucosio e del fruttosio in alcol etilico e anidride carbonica … Quando la trasformazione degli zuccheri dell’uva è abbastanza completa si hanno vini secchi, se è parziale si ottengono vini dolci … Il mosto destinato alla produzione di vino rosso viene lasciato a macerare con le bucce di uva nera … quello per il vino bianco, viene ottenuto dalla pigiatura di uva bianca o nera, a polpa chiara ma separata subito dalle vinacce (buccia dell’uva con tutti i vinaccioli, i semi) … Alcuni studi scientifici vengono amplificati (da chi ha interesse a farlo), per rassicurare il consumatore medio che può continuare a bere vino tranquillamente … Le proprietà cardioprotettive del vino vengono oggi confermate da alcuni studi scientifici in cui emerge l’azione positiva del resveratrolo (un potente antiossidante e antitumorale) … Tuttavia, non si dice anche che migliaia di studi scientifici dimostrano l’estrema dannosità dell’alcol, anche in piccole dosi, per il fegato … Inoltre, la quantità di resveratrolo presente in un litro di vino è mediamente di 5 mg/litro, mentre quella che dovrebbe circolare nel nostro sangue per avere una qualche funzione benefica dovrebbe essere di almeno 50 mg. In altre parole per ottenere gli effetti benefici tanto declamati del resveratrolo, bisognerebbe bere una quantità esagerata di vino al giorno (5-10 litri o più) … Il vino bianco, poverino, nessuno ha più il coraggio di difenderlo ormai, dal momento che contiene alcol ma non antiossidanti, Allora si punta a salvare almeno il vino rosso. Non c’è niente nel vino che faccia bene che non sia già nell'uva o in altra frutta … Si dica piuttosto che è una bevanda che piace e basta, senza arrampicarsi sui vetri … 
(Michele Riefoli --- Mangiar sano e naturale ---)



Nessun commento:

Posta un commento

Medicina alternativa 2

Uno degli aspetti più attraenti delle terapie alternative è che il paziente deve partecipare al processo di guarigione , che molto dipende ...